Anidride Carbonica

L'anidride carbonica (biossido di carbonio, CO2) è una molecola triatomica lineare (schematizzabile piuttosto bene con <O=C=O>) in cui un atomo di carbonio (C) è legato a due atomi di ossigeno (O) mediante due doppi legami covalenti.

In questa molecola, il C si trova nel suo stato più ossidato (+4) dato che l'O è più elettronegativo, pertanto si tratta di un composto non infiammabile.

Proprietà biologiche

La CO2 è substrato di:

  • emoglobina (animali): la CO2 si lega ai gruppi aminoterminali dell'emoglobina e abbassa l'affinità di quest'ultima per l'ossigeno[2]
  • anidrasi carbonica (animali): CO2 + H2O ⇄ HCO3- + H+
  • rubisco1 (piante e altri organismi fotoautotrofi): ribulosio 1,5-bisfosfato → 3-Fosfoglicerato + 3-Fosfoglicerato

Proprietà chimico-fisiche

Nome IUPAC Biossido di Carbonio
Formula bruta CO2
Modello strutturale 3D [1] 3d.png
Numero di ossidazione del Carbonio +4
Fase2 gas
peso molecolare 44.0095 g/mol [1]
punto di fusione -56.56 ° C [1]
punto di ebollizione -78.5 ° C [1]
densità (a STP) 1.56 g/cm3 [1]
Bibliography
2. Lubert Stryer, Biochimica, quarta edizione italiana, Zanichelli, Bologna, 1996
Unless otherwise stated, the content of this page is licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License