Cicadee

Le Cicadee sono gimnosperme primitive che hanno avuto la piena affermazione nel Mesozoico (chiamato appunto "era delle cicadofite e dei dinosauri")
che presentano un fusto tozzo, tipicamente non ramificato, densamente coperto dalle cicatrici delle basi fogliari, e sormontato da cono/i terminali (maschili o femminili in quanto piante dioiche). Le foglie sono apicali e simili a quelle delle felci ("foglie felciformi pennato-composte"). La radice è a fittone.
La stele del fusto è una sifonostele.

La fecondazione è primitiva in quanto zoidiogama.

cicadea.jpg
Una cicadofita con evidente strobilo terminale.
Unless otherwise stated, the content of this page is licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License