Oogamia

In botanica si parla di oogamia nel caso in cui la fecondazione comporti l'incontro tra un gamete femminile grande e immobile (chiamato oosfera) e un gamete maschile piccolo e mobilissimo (chiamato spermio).

Si osserva che l'oogamia tende ad affermarsi con l'aumentare del grado di evoluzione di un organismo. Le specie isogame si osservano tipicamente negli organismi più semplici (ad es. nelle alghe unicellulari).

Unless otherwise stated, the content of this page is licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License